prova sul campo

Moduli FV

Una comparazione nel mondo reale dei Moduli FV Mono, Poly, PERC e Dual.

Dati in tempo reale
-- -- ora locale
Data di installazione: 09-03-2020
--
--
--
--
--
--
--
Irraggiamento
Romania
44°17'59.9"N
26°11'29.7"E

Mono

2500Wp --
Rendimento fotovoltaico totale: --

Split-cell

2500Wp --
Rendimento fotovoltaico totale: --

Poly

2500Wp --
Rendimento fotovoltaico totale: --

PERC

2500Wp --
Rendimento fotovoltaico totale: --

* Questa è unaprova sul campo, i cui risultati sono specifici per questo impianto e in questa ubicazione,,di conseguenza, vi preghiamo di cercare la soluzione migliore per la vostra situazione particolare, giacché i risultati possono differire in base alle influenze ambientali.

Yacht a vela

Godetevi il suono del silenzio

Sfruttare la potenza del vento trasforma la navigazione in un’esperienza indimenticabile. Tutto ciò che volete sentire è il suono del vento che soffia e delle onde che si infrangono. Ma qual è il miglior modo di alimentare l’elettronica di bordo mentre il motore e il generatore sono spenti? Victron combina l’accumulo di energia e la generazione solare per fornirvi l’energia necessaria. In assoluto silenzio.

Di quanta energia avete bisogno per il vostro viaggio?

Che stiate programmando un fine settimana in barca o un viaggio attorno al mondo, ci sono grandi probabilità che la stessa soluzione Victron possa supportare entrambi i programmi. È il livello di comodità, ciò che determina veramente la vostra soluzione ottimale a bordo. Grazie a Victron potete alimentare quasi qualsiasi progetto, ma, a titolo di esempio, a continuazione illustriamo un profilo energetico “normale” e uno “pesante” per uno yacht “medio”.

Diamo un’occhiata al vostro Piano Energetico Ottimale.

Consumo

Di quanto avete bisogno?

Un moderno yacht possiede moltissimi dispositivi elettrici. La maggior parte dei dispositivi che fanno funzionare una barca utilizzano la CC, mentre gli apparecchi più grandi (domestici) necessitano la CA. Quando si deve stimare il consumo energetico, molti di questi sommano Watt. Ma il tempo è ugualmente importante. Un forno a microonde può utilizzare 1000 Watt, ma solo per 2 minuti. Un frigorifero può consumare solamente 50 Watt, ma è acceso 24 ore al giorno.

A titolo orientativo, abbiamo indicato 2 esempi di sistemi basati su un uso “normale” e “pesante”.

Consumo energetico “normale” e “pesante”

da 1,2 - 2,4 <small>kWh / giorno</small>Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Esempio 1

Il microonde utilizza 1000 W all'ora, ma è acceso solo per 2 minuti al giorno.
1000 W / 60 x 2 = 0,03 kWh / 2 minuti.

Esempio 2

Il frigorifero consuma 50 W all’ora, ma funziona tutto il giorno (raffreddando realmente mezza giornata).
50 W x 24h/2 = 0,6 kWh / giorno

Stoccaggio e conversione

Quanta energia si deve immagazzinare?

Lo stoccaggio di energia consente di vivere della potenza banchina in mezzo al mare o di utilizzare di notte l’energia solare raccolta durante il giorno. L’inverter convertirà l’energia stoccata a 230 V. Gli yacht generalmente sperimentano dei lunghi intervalli tra le ricariche della batteria, pertanto la vostra batteria di servizio deve avere una grande capacità. Come regola empirica, calcoliamo 48 ore a bordo senza potenza banchina/motore/generatore/energia solare. Moltiplichiamo il consumo energetico giornaliero x i giorni, per una maggiore indipendenza.

x 2

La capacità di stoccaggio di una batteria al litio deve essere due volte superiore al consumo quotidiano di energia.

x 4

A causa della sua ±50% ridotta capacità di scarica, la capacità di stoccaggio di unabatteria piombo-acido deve essere quattro volte superiore al consumo quotidiano di energia.

Conversione

L’inverter deve avere le dimensioni adeguate a gestire continuamente il carico medio e deve accordarsi alla corrente della potenza di picco prevista, che i nostri inverter possono gestire in modo ottimale (in media il doppio della loro corrente continua).

Generazione

Da dove viene l’energia?

Tutta l’energia deve essere creata, prima che la possiate utilizzare. Victron vi consente di combinare una gamma di opzioni. Per prima cosa, nel porto c’è la potenza banchina. Può essere limitata a pochi Amp, ma è pronta all’uso. Durante la navigazione potete usare un alternatore (aggiuntivo) del motore della barca. Gli yacht più grandi di quelli medi utilizzano generatori vedere il nostro altro esempio. Tuttavia, il rumore rovina il piacere della navigazione. Infine, potete usare pannelli solari per ottenere energia gratuita.

Fonti di energia

Inverter/caricabatterie
20A - 30A
Alternatore
70A - 90A
Fotovoltaico
160W - 200W

Profilo energetico

Profili normale e pesante espressi in kWh, secondo il consumo quotidiano di energia, che di solito deve essere bilanciato dalla generazione.

Batterie di stoccaggio in Ah, si raddoppia la capacità usando batterie al piombo-acido.

Sembra che il vostro browser non supporti le ultime tecnologie. Per vedere questa sezione correttamente, provare con un browser più moderno.

Schema di un sistema

basato su batterie al litio e piombo-acido

Come si traducono le considerazioni di progettazione del sistema in un sistema solido?

Batteria di servizio
Caricamento in corso

Moduli GX 4G

Un modulo GX 4G doterà di connettività Internet mobile il vostro sistema Victron Energy. Quando il sistema si trova nel raggio d'azione di una rete 4G, invia i dati al sito web VRM e potrete monitorare il sistema dal vostro smartphone. Il modulo aggiunge la localizzazione GPS, di conseguenza registra i vostri viaggi e crea un recinto virtuale attorno all'impianto. Riceverete un avviso tramite e-mail quando il sistema si sposta al di fuori dell'area del recinto virtuale.

Victron Energy offre svariati moduli 4G e il modem Global Link 520 che, per i primi cinque anni, funziona senza canoni mensili o abbonamenti. Scoprite i nostri modem 4G Scoprite il nostro Global Link 520

AC devices

You’ll want to bring small devices on board for your trip. Or use household appliances like a microwave. These usually run of an AC outlet. Think of:

  • Phone charger
  • Laptop
  • Television
  • Refrigerator
  • Microwave

Being able to plug-in these device saves you the trouble of finding a DC version.

Boat engines

Sailing yachts have one or two diesel engines (Catamarans) to get from harbour to horizon. The engines come with alternators to charge the engine batteries, drive fuel pumps, etc.

Once the starter batteries are recharged, the engines can also power the boat electrics and recharge the house battery. On bigger yachts you’ll find power hungry DC equipment such as anchor windlasses and bow thrusters. The engines have to be running before you can use them.

BatteryProtect

Discharging your battery too far will damage it. Adding a Victron BatteryProtect will disconnect the boat’s electronics when the battery voltage drops below a pre-set level. It will also automatically reconnect everything when the battery is sufficiently recharged.

There is more to a Victron BatteryProtect. The built-in shutdown delay ensures that vital electronics aren’t disconnected in error, i.e. when starting the engine causes a short drop in battery voltage.

Battery Management Systems

Battery management systems take excellent care of Lithium batteries, protecting the individual cells of LiFePO4 batteries against over voltage, under voltage and over temperature and will shut down or reduce charging (VE.Bus products only) or disconnect the loads when this occurs.

Victron Energy offers several BMS options, in general the VE.Bus BMS and smallBMS signal separate devices to disconnect the charging (Inverter/Chargers, Cyrix-Li, DC-DC chargers) or disconnect the loads (BatteryProtect, Inverter/Charger), the modular Lynx distribution system features the Lynx BMS and other modules for more control over the DC busbar. For vehicles and boats all-in-one functionalities are available in the Smart BMS versions for Victron Lithium batteries, but also include current limiting to protect the alternator from overheating and BatteryProtect-like functionality to shut down the loads when pre-set critical battery conditions are met.

Victron Energy also offers full flexibility when it comes to selecting a third-party off-grid battery bank (and their BMS) of choice. A large number of well supported Lithium battery manufacturers can be easily integrated through the use of a mandatory GX-device. This flexibility enables our customers to perfectly match their off-grid needs for their unique power situation. When working with unsupported brands, a Victron Energy Battery Monitor is required to pass on accurate state of charge readings to the wider system.

Guardate tutti i nostri Sistemi di Gestione della Batteria

Monitor della Batteria

Il monitor della batteria è come un “indicatore di livello del carburante” della vostra batteria. Registra l’energia consumata e caricata. Il monitor della batteria calcola lo stato della carica, la capacità residua e il tempo rimanente perché la batteria si svuoti. La tensione della batteria non fornisce un’indicazione precisa del livello di carica della batteria (soprattutto se è sotto carico). Il monitor della batteria la fornisce.

I monitor della batteria di Victron Energy tengono traccia dei dati cronologici, come il numero di cicli di carica, la scarica più profonda, la tensione più alta, la tensione più bassa e così via. Avvisano delle condizioni critiche, come bassa tensione o bassa carica, e possono persino arrestare completamente l’alimentazione elettrica per evitare costosi danni alla batteria, oppure avviare un generatore.

Victron offre monitor della batteria con e senza display e versioni Smart, che consentono di tenere traccia dei dati particolareggiati e di regolare le impostazioni nella nostra app gratuita VictronConnect.

La maggior parte dei sistemi al litio richiedono un Sistema di Gestione della Batteria, che può fornire informazioni sulla batteria al sistema generale. In questa configurazione un Monitor della Batteria potrebbe essere ridondante. Vedere Sistemi di Gestione della Batteria per ulteriori informazioni. Guardate tutti i nostri Monitor della Batteria

BatteryCombiner

The Cyrix BatteryCombiner is the only safe way to connect the house battery to the starter battery (to start your boat’s engines). With a BatteryCombiner you can charge the house battery from the alternator without running the risk of draining the starter battery (which always should be ready to go). When other sources of power are available (eg. shore/solar/generator power), the Cyrix BatteryCombiner will allow bi-directional charging from the house battery to the starter battery.

When the Voltages of the starter and house batteries are the same, use a Cyrix: its current rating should be equal or bigger than the current rating of the alternator. If the house battery is Lithium and the alternators Amperage is smaller than the house battery, or when the Voltages of the starter and house battery are different: use a Orion or Buck-Boost.

Boat Network

Keeping grips on all the systems on board can be a hassle. The solution: tie everything together in a single boat network using NMEA communication standards. Your boat network can include navigation equipment, tank senders, battery monitoring and much more. The status information can trigger alarms and shutdowns, adding to the safety on board. The Cerbo GX now supports the NMEA2000 out protocol, allowing you to monitor your boat’s network of systems from wherever you are.

BMS 12/200

The BMS 12/200 is a dedicated battery management system (BMS) that protects Victron Smart 12,8V LFP batteries against deep discharges, overcharging and high temperatures with up to 200 Amps maximum DC current. When critical values are exceeded, the BMS acts immediately: loads are disconnected physically in case of a deep discharge and charging is stopped when there is a risk of overcharging. High temperatures trigger an immediate end to both charging and discharging.

This is the only BMS that can be directly connected to an alternator, protecting them from overload/overheating. This works with a combination of an AB fuse (rated in accordance with the expected max load current of the alternator) and an internal programmable input (which limits the input current electronically to 80% of the AB fuse).

Please check your manufacturer for the maximum charging current of your alternator and size AB fuses of the BMS 12/200 accordingly, see manual.

When different Lithium batteries & higher voltages are used, other solutions are needed, such as the VE.bus BMS and Lynx Ion BMS.

See our bigger boat types to see a bigger Lithium system and BMS See more info on alternator charging Lithium (and not blow them up)

Boat Electronics

A sailing yacht is home to several electronic devices. These are all connected to the house battery. Think of:

  • Boat control panel
  • Log/depth sounder
  • Chart-plotter or GPS
  • Navtex
  • Auto pilot
  • VHF Radio
  • Navigation lights
  • Pumps
  • Windlass
  • Bow thruster
  • Fridge
  • Interior lighting
  • Music player

Cerbo GX

The Victron Cerbo GX is the communication-centre of your boat’s installation, allowing you to always have perfect control from wherever you are and maximises its performance. Simply connect through our Victron Remote Management (VRM) portal, or access directly, using the optional GX Touch 50 screen, a Multi Functional Display or our VictronConnect app thanks to its added Bluetooth capability.

The Victron Cerbo GX is an easy to use visual system. Instantly monitor the battery state of charge, power consumption, power harvest from PV, generator, and mains, or check tank levels and temperature measurements. Easily control the shore power input current limit, (auto)start/stop generator(s) or even set quiet periods to avoid starting the generator in the middle of the night. Change any setting to optimise the system, follow up on alerts, perform diagnostic checks and resolve challenges remotely. The Cerbo GX turns any power challenge into an effortless experience.

Caricabatterie CC-CC

I convertitori CC-CC, o i caricabatterie batteria a batteria (convertitori con algoritmi di carica integrati), si utilizzano in sistemi di batterie doppi, nei quali l’alternatore (smart) e la batteria di avviamento sono combinati con la batteria di servizio (con tensioni uguali o diverse) per caricarla. Si possono usare anche per caricare applicazioni dotate di batterie dedicate (ad es., eliche di prua) o per alimentare applicazioni con una tensione diversa da quella del banco batterie di servizio.

La maggior parte dei caricabatterie CC-CC si può utilizzare in sistemi a 12 V o 24 V e sono compatibili sia con batterie piombo-acido che al litio. Alcuni modelli di caricabatterie CC-CC possono essere collegati in parallelo per aumentare la corrente in uscita. I caricabatterie CC-CC costituiscono la soluzione perfetta e sicura per caricare i banchi batterie al litio da alternatori intelligenti (e, ovviamente, anche di batterie al piombo-acido).

Carica delle batterie al litio da alternatore
La maggior parte degli alternatori non può essere collegata direttamente alle batterie al litio. Una batteria al litio assorbe più corrente di quanta possa fornire l’alternatore, il che potrebbe dare luogo a danni permanenti nell’alternatore. Per non danneggiare l’alternatore, la limitazione della corrente è una delle opzioni per rimanere entro la zona di sicurezza dell’alternatore stesso.

Victron offre svariate soluzioni per risolvere questo problema, una delle quali sono i convertitori CC-CC:

  • DC-DC converters act as a current limiter between the alternator and the battery: the battery can be safely charged without blowing up the alternator.
  • Victron also offers alternative solutions for dual battery systems powered by alternators. Some (smart) BMS products physically limit the current drawn from the alternator, in other systems, battery combiners might be a solid option. See the datasheets for more info.
Guardate la nostra gamma di convertitori CC/CC

GX GSM Dongle

The Victron GX GSM is a 3G cellular modem that enables GX devices with mobile internet for the system and connection to the VRM Portal, allowing you to monitor your system from remote. When the boat is in range of a 3G network, it will send data to the VRM website and you can monitor the boat from your smartphone. The GSM module adds tracking the boat, recording your trips and putting up a geo-fence around the boat. You will get an alert via mail when the boat travels outside the geo-fence area.

GX Touch

Il Cerbo GX di Victron Energy è il centro di comunicazioni per l’installazione dei vostri sistemi che consente di avere sempre un perfetto controllo, ovunque vi troviate, e di massimizzare le prestazioni. Il display opzionale GX Touch 50 accompagna il Cerbo GX e il suo touchscreen da cinque pollici consente di avere una panoramica immediata del sistema e di regolare le impostazioni in un batter d’occhio.

Monitoraggio immediato dello stato di carica della batteria, del consumo di energia, della raccolta di energia FV, del generatore e dell’alimentazione, oppure verifica dei livelli del serbatoio e misurazione della temperatura. Controlla facilmente il limite di corrente di ingresso della potenza banchina, (auto)avvia/arresta i generatori o persino imposta periodi di silenzio, per evitare l’avvio del generatore in piena notte. Grazie al portale gratuito Gestione Remota di Victron (Victron Remote Management VRM) è possibile cambiare qualsiasi impostazione per ottimizzare il sistema, effettuare un tracciamento delle allerte, eseguire controlli diagnostici e risolvere le sfide da remoto.

Il Cerbo GX è un sistema visivo di facile uso e trasforma ogni sfida energetica in un’esperienza senza sforzi. Basta collegarsi dal portale di Gestione Remota di Victron (VRM), oppure accedere direttamente tramite il display GX Touch 50, un Multi Functional Display (Display Multifunzionale) o la nostra app VictronConnect, grazie alla sua nuova funzione Bluetooth.

Galvanic Isolator

A galvanic isolator prevents electrolytic corrosion. The isolator is mounted directly behind the shore power connector on board. It blocks DC currents that might leak through the shore power earth terminal. These currents can cause corrosion to all metal parts under water, like the hull, propeller, shaft, etc. The galvanic isolator should have the same power rating as the incoming shore power.

It’s a misunderstanding that galvanic corrosion occurs only in metal and aluminium hulls. In fact it can occur on any boat as soon as a metallic part (the shaft and propeller) is in contact with water. Galvanic corrosion will quickly dissolve your sacrificial anodes, and attack the shaft, propeller and other metal parts in contact with water as soon as the boat is connected to the shore-side supply. It might therefore be tempting not to connect the ground conductor: this is however extremely dangerous because Ground Fault Current Interrupters will not work nor will a fuse blow in case of a short circuit to a metal part on the boat.

The safe option is to use a Galvanic Isolator for non-metal smaller boats, or use an isolation transformer for metal boats or boats with bigger systems.

House battery

The house battery stores power for the boat’s electrical system. Sailing yachts typically have long intervals between battery recharges and the house battery should have a generous capacity.

For a house battery you can choose from two types: lead-acid and lithium. There are various reasons to favour one over the other. Here are a few common ones:

  • Choose Lead-Acid when:
  • Use occasionally
  • Lower purchase cost
  • Weight and space are not an issue
  • Normal charging
  • Choose Lithium when:
  • Use daily
  • Lower cost per cycle
  • Weight and space considerations
  • Fast charging

House battery

The house battery stores power for the boat’s electrical system. Sailing yachts typically have long intervals between battery recharges and the house battery should have a generous capacity.

For a house battery you can choose from two types: lead-acid and lithium. There are various reasons to favour one over the other. Here are a few common ones:

  • Choose Lead-Acid when:
  • Use occasionally
  • Lower purchase cost
  • Weight and space are not an issue
  • Normal charging
  • Choose Lithium when:
  • Use daily
  • Lower cost per cycle
  • Weight and space considerations
  • Fast charging

Inverter/Charger

The inverter/charger is the heart of the system. In the marina, it charges the batteries from shore power. While sailing it inverts the energy from the boat’s battery into AC power for household devices. The switch from charging to inverting and from inverting to charging is seamless.

  • Victron inverter/chargers come with a handful of outstanding features:
  • PowerControl: automatically manage battery charging to prevent an overload of the generator or shore power.
  • PowerAssist: uses the battery as a buffer to assist the shore power during peak power demand.
  • Perfect power: even sensitive devices run flawlessly on the pure sine wave power.
  • High peak-power: use motorised equipment without overheating.
  • Low self consumption.

For this power profile we would recommend:

We would recommend our Multiplus-II inverter/charger. If you have a generator on board you’ll need a Quattro inverter/charger, which has an extra input (shore power and generator).

We strongly recommend 24 Volts for new boats. The higher voltage is simply a better choice when it comes to meeting the power demands of a modern sailing yacht. If your boat’s system is based on 12 Volts, select a 12 Volts unit instead.

Integrazione MFD GX

The Victron integration between our GX range and several leading Multi Functional Display manufacturer brands enables you to easily connect an MDF to the heart of your power system such as the Cerbo GX, or the GX enabled Multiplus-II GX. Once connected you can easily monitor and control your boat’s power system, right on your Glass Bridge.

Shore Power

In the marina, the boat will be connected to shore power. Shore power recharges the batteries. It can also be used for maintenance and to run large AC loads.

Often shore power is limited in how much power you can draw, i.e. just 10 Amps. Berths with higher ratings might not always be available. Victron inverter/chargers allow you set a maximum shore power current. Now you can charge your batteries and turn on any equipment without blowing a fuse.

Sometimes shore power is less than perfect. You might run into voltage drops if you’re at the far end of the harbour. There could also be power surges, which could harm sensitive equipment on board. Victron’s inverter/chargers smooth out these problems and turn bad power into perfect power.

Solar charger

A solar charger- also called MPPT controller, harvests the power from the solar panels to charge the house battery. Solar chargers have the same charging cycles as our regular, fully automatic, battery chargers. When your boat is moored without shore spower, solar power is a great way to keep the batteries charged.

In a marine environment, the performance of solar panels changes constantly. Victron’s solar controllers use ultra fast maximum power point tracking to squeeze up to 30% more power out of your panels.

The rating of the solar charger is defined by the size of the solar panel. For solar panels of less than 150W or less, choose a 75/10 charger. If your solar panel produces between 150 and 220W, pick a 75/15 instead.

See our Solar Calculator to size the solar panels and select a MPPT charger

Solar panel

More and more sailing yachts area equipped with solar panels. After all, they extend the autonomy range without the noise of a diesel engine and… for free. Victron offers a wide range of small, highly efficient, solar panels that are just perfect for boats.

See our Solar Calculator to size the solar panels

Starter Battery

The starter battery is needed to start your boat’s engine. These batteries are different from house batteries and engineered to deal with a large discharge current. The starter battery should always be ready to go. It’s best to isolate the important starter battery from all other electrical circuits on board, so it cannot be accidentally drained of power.

VE.Direct Bluetooth Smart dongle

The Bluetooth dongle enables you to use the VictronConnect app with VE.Direct enabled devices (without Bluetooth built-in). With the app you can have real-time insight and full control, and you can access all VE.Direct enabled devices such as the smaller VE.Direct inverters, the BMV 70x series battery monitors or MPPT solar controllers.

VictronConnect

All Victron products on your boat can be monitored and controlled from the palm of your hand. Just connect the VictronConnect App via Bluetooth and you’ll have direct access to values like battery voltage and current. You can also turn devices on or off, as well as change their settings.

See what the VictronConnect app can do

VRM - Gestione Remota di Victron

Monitorare e gestire

Monitorate e gestite il vostro sistema Victron Energy ovunque vi troviate e rilevate tempestivamente i problemi impostando le allerte e gli allarmi. Il VRM consente sempre un controllo perfetto, ovunque ci si trovi.

Il VRM funziona con un dispositivo GX, come il Cerbo GX con connessione a internet, il GlobalLink 520 o il GSM LTE 4G per i sistemi più piccoli.

Monitorizza

Monitorizza in tempo reale lo stato di carica della batteria, il consumo di potenza e la raccolta di energia da fotovoltaico, generatore e rete. Ottimizza la raccolta e l’utilizzo dell’energia, mediante grafici cronologici e rapporti analitici dettagliati. Rileva tempestivamente eventuali problemi, impostando allerte e approfondimenti degli allarmi, per evitare guasti di sistema definitivi.

Gestisce

Controlla facilmente il limite di corrente di ingresso della potenza banchina, (auto)avvia/arresta i generatori o persino imposta periodi di silenzio, per evitare l’avvio del generatore in piena notte. Tramite il VRM potete cambiare qualsiasi impostazione, effettuare un approfondimento degli allarmi, eseguire controlli diagnostici e risolvere problematiche ovunque vi troviate.

Scoprite tutti i nostri dispositivi GX

Lynx Smart BMS

Il Lynx Smart BMS è un sistema di gestione della batteria dedicato per batterie Lithium Smart di Victron Energy (per le batterie al litio che non sono di Victron, vedere più avanti). Sono disponibili vari BMS per la nostra serie di batterie Litio Smart, e il Lynx Smart è l’opzione più ricca di funzionalità e più completa. Le sue principali caratteristiche sono:

  • Contattore integrato da 500 A, utilizzato come ulteriore meccanismo di sicurezza e disponibile anche come interruttore del sistema principale controllabile da remoto.
  • Monitor della batteria, che indica la percentuale dello stato di carica e altri dati.
  • Segnale di preallarme: avverte prima che il sistema si spenga a causa, per esempio, di una cella bassa.
  • Bluetooth da utilizzare con la nostra App VictronConnect, per la configurazione e il monitoraggio.
  • Monitoraggio locale e remoto mediante un dispositivo GX di Victron, per esempio il Cerbo GX.

Sistema di gestione della batteria

Il sistema di gestione della batteria dedicato (BMS) protegge le batterie Lithium Smart di Victron da scariche profonde, sovraccarico e temperature elevate. Quando si superano i valori critici, il BMS interviene immediatamente: i carichi vengono scollegati fisicamente in caso di scarica profonda e la carica viene fermata quando esiste il rischio di sovraccarico. Le alte temperature innescano l’arresto immediato sia della carica che della scarica.

Monitoraggio della batteria

Il monitoraggio della batteria è incorporato nel Lynx Smart BMS, perciò non è necessario un monitor della batteria a parte. Grazie al Bluetooth, il banco batterie può essere monitorato tramite VictronConnect, quando è collegato a un dispositivo GX, e anche tramite il VRM, la nostra soluzione di monitoraggio remoto.

Sistema di distribuzione Lynx

Questo prodotto fa parte del sistema di sbarre modulare Lynx che comprende anche il Lynx Distributor, ovvero, un sistema di sbarre CC che contiene 4 fusibili CC e ne monitorizza lo stato in VictronConnect e nel VRM, nonché altre connessioni CC per la gestione di distribuzione, fusibili, monitoraggio della batteria e/o batterie al litio.

Batterie al litio che non sono di Victron

Il sistema di sbarre Lynx può essere utilizzato anche per la distribuzione CC e il monitoraggio di batterie al litio che non sono di Victron. In tal caso, sostituire il Lynx Smart BMS con il Lynx Shunt VE.Can per il monitoraggio di qualsiasi altra batteria. Scoprite tutti i moduli Lynx

Lynx Distributor

The Lynx Distributor is a modular DC busbar, with locations for four DC fuses. It will monitor the status of each fuse, and indicate its condition with a LED on the front. When connected to a Lynx Smart BMS or Lynx Shunt, the status of the fuses will be visible in VictronConnect and VRM (when the Lynx Smart BMS is connected to a GX-device).

Multiple Lynx Distributors can be used to connect all the DC-loads and charge sources on one side of the BMS, on the other side, a Lynx Power In (without fuses) or another Lynx Distributor (with fuses) can be used to connect the battery bank to the modular busbar.

Lynx Distribution system

This product is part of the modular Lynx busbar system that also provides the Lynx Smart BMS, a dedicated Battery Management System for Victron Lithium Smart Batteries (for non Victron Lithium batteries, use the Lynx Shunt).

Scoprite tutti i moduli Lynx
Esempi di sistemi

Il consumo di energia varia da yacht a yacht e da proprietario a proprietario, anche per gli yacht. Presentiamo due esempi di come può apparire il Piano Energetico Ottimale per uno yacht, uno con un consumo energetico normale e uno pesante. Vi preghiamo di tenere presente che intervengono anche altri fattori, quando si progetta e si installa la soluzione ottimale: il vostro Professionista Victronsarà lieto di aiutarvi.

Per vedere correttamente questa tabella particolareggiata e l’intera sezione, provare con un browser più moderno.

Normale
Pesante
Barche fino a 26-40 ft (8 - 12 metri), con 1-4 marinai a bordo
Stessa barca o una leggermente più grande, ma usata più intensamente: viaggi più lunghi, maggior comfort o persone a bordo.
Consumo
Consumo giornaliero di energia:
1,2 KWh
2,4 kWh
Potenza di picco
900 W
2800 W
Stoccaggio e conversione
Victron Multiplus
12/500
12/1600
Oppure Quattro, se è presente un generatore.
BatteryProtect
100 A
100 A
Batteria di servizio
AGM Super cycle 220 Ah 12 V o Litio 100 Ah - 150 Ah 12,8 V
2 x AGM Super cycle 220 Ah 12 V
o Litio 200 Ah 12,8 V (e BMS 12/200)
Sistema di gestione della batteria
Litio: Lynx Smart BMS
Distribuzione CC
2x Lynx Distributor
BatteryCombiner
Cyrix 120 A (in base all’alternatore)
Per il Litio: 2x caricabatterie CC-CC Orion-Tr Smart 12/12-30A
Cyrix 120 A (in base all’alternatore)
Per il Litio: 2x caricabatterie CC-CC Orion-Tr Smart 12/12-30A
Generazione
Alternatore
70 A - 90 A
70 A - 90 A
Potenza banchina nominale a 230 V
16 A
16 A
Isolatore galvanico
16 A (barche non metalliche)
o Trasformatore di isolamento da 3600 VA (barche in metallo/alluminio)
16 A (barche non metalliche)
o Trasformatore di isolamento da 3600 VA (barche in metallo/alluminio)
Carica
tramite Multiplus
tramite Multiplus
Fotovoltaico
±160 W
±160 W
(idealmente di più, se possibile))
Caricatore Solare
(Smart) MPPT 75/15
Regolare conformemente alla tensione dei pannelli combinati
Monitoraggio
Monitor della batteria
BMV-712 Smart
Lynx Smart BMS
Prolunghe
Prolunghe disponibili
Cerbo GX e GX Touch 50
Cerbo GX e GX Touch 50
Modulo GX GSM
Modulo GX GSM
Mostra elenco completo

Sembra che il vostro browser non supporti le ultime tecnologie per vedere questa sezione correttamente: provare con un browser più moderno.

Immergetevi nel mondo dell’energia marina

Trovate il vostro rivenditore locale

La nostra affermata rete globale di Professionisti Victron locali si dedica ad aiutarvi a trovare la soluzione ottimale per la vostra sfida.

Affidatevi al nostro servizio mondiale

Victron considera essenziale che i clienti siano assistiti e supportati velocemente e in modo competente. Ecco perché la nostra rete globale di Professionisti Victron possiede i più alti livelli di competenze tecniche e si impegna a consegnare le riparazioni il più rapidamente possibile,

Così potrete iniziare o continuare il vostro viaggio, ovunque vi dirigiate.